A Padova è nato Amir

AMIR2

È con grande gioia che vi informiamo che il 29 settembre a Padova è nato Amir, una testa nera, 3kg e mezzo e una gran voglia di farsi sentire!!  Amir (che in lingua kirghiza significa “grande”) è il fratellino di Islam uno dei piccoli pazienti di cui ci stiamo prendendo cura.

Quando la mamma ha saputo di essere incinta, non è stato possibile farla rientrare in Kirghizistan per il parto perché nessuno poteva sostituirla qui in Italia. Il papà naturale di Islam non è in grado di prendersene cura, il papà del nascituro ha un precedente matrimonio e dei figli, vive in villaggio e non può abbandonare l’allevamento di bestiame, unica fonte di reddito per tutta la famiglia. In questa situazione familiare e sapendo che in Kirghizistan non sarebbe stato possibile proseguire la terapia di Islam, Lifeline ha scelto di rispondere anche a questa situazione.

 

20170930_133800 Islam & AmirPotevamo scegliere tra la vita di Amir e quella di Islam? Potevamo girarci dall’altra parte perché la nascita di un bambino non rientra tra i nostri compiti associativi?

Ecco perché Amir è un po’ di tutti noi. Perché insieme l’abbiamo aiutato a venire al mondo.

Islam ha ancora diversi mesi di terapia e Amir e la sua mamma devono rimanergli accanto e hanno bisogno del nostro sostegno per l’acquisto delle cose necessarie ad un neonato: pannolini, tutine e biancheria, pappe, materiale igienico-sanitario. Aiutaci con una donazione, dona ora attraverso il nostro sito!

 

€25,00 di €2.000,00 raccolti
Seleziona metodo di pagamento
Informazioni personali

Puoi sostenere il nostro progetto con:

Bonifico Bancario
Banca Monte dei Paschi
IBAN: IT71K0103012195000001381965
Intestato a Lifeline Italia Onlus

Bollettino Postale

CCP: 82244468
Intestato a Life Line talia Onlus