5xMille

CHE COS’È IL 5×1000?

Puoi destinare il 5×1000 dell’IRPEF a sostegno di organizzazioni non profit. Questa scelta non comporta una spesa per te essendo una quota d’imposta cui lo Stato rinuncia. Se non effettuerai alcuna scelta, il 5×1000 resterà allo Stato.

Come fare?

Compila il modulo 730, il CUD oppure il Modello Unico;
firma nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale…”
indica il codice fiscale di Lifeline Italia:

CF 92163580282




Può destinare il 5×1000 anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero la persone che hanno solo il modello CUD fornito loro dal datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione.
È sufficiente poi compilare la scheda e presentarla, in busta chiusa:
- allo sportello di un ufficio postale o a uno sportello bancario che provvederà a trasmetterle all’Amministrazione finanziaria (il servizio è gratuito)
oppure
-a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (commercialista, CAF, etc.)
Quest’ultimo deve rilasciare, anche se non richiesta, una ricevuta, attestante l’impegno a trasmettere le scelte.
Sulla busta occorre scrivere: “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’Irpef”, e indicare cognome, nome e codice fiscale del contribuente.

PASSAPAROLA

Qui puoi trovare il materiale digitale per aiutare Lifeline a promuovere la campagna per il 5×1000:

Scarica e stampa la cartolina
Condividi su: facebbok

COME LA TUA AZIENDA PUÒ AIUTARE LIFELINE PROMUOVERE IL 5×1000.


•Distribuire la cartolina a clienti/dipendenti/fornitori
•Esporre la cartolina nella bacheca aziendale (clicca qui per scaricarla)
•Inserire una nota o una lettera nelle prossime buste paghe
•Inviare ai dipendenti o ai clienti un’e-mail informativa
•Aggiungere un articolo all’interno della newsletter aziendale


Per ulteriori dettagli scrivi a info@lifelineitalia.org